Hot News

Feed RSS di meteowebcam.it
Articoli e previsioni meteo

Ancora maltempo sulle regioni Centrali e al Sud
Nella giornata di Domenica 25 settembre 2022 insiste la perturbazione Atlantica con piogge e temporali e venti forti sopratutto al Sud. Al Nord cielo nuvoloso con rovesci e locali temporali sul nord Est, in miglioramento pomeridiano sulle aree pianeggianti, dove sono...

Nel fine settimana perturbazione Atlantica porta piogge e temporali

Nel fine settimana è attesa una nuova perturbazione accompagnata da correnti fredde provenienti dall’Atlantico che porterà piogge e temporali su gran parte del paese, quindi il clima diverrà tipicamente autunnale, il peggioramento sarà graduale, la giornata migliore quella di venerdì da Nord che vedrà solo...

Ancora maltempo al Centro e al Sud

Durante il fine settimana la perturbazione Atlantica accompagnata da correnti fredde è scesa lungo le regioni centrali interessando il versante Adriatico e Tirrenico fino a Sud con ancora fenomeni intensi su Marche Abruzzo Lazio Umbria e Molise dopo un lungo periodo di siccità, il rischio...

  • Publicato sabato, 24 settembre 2022
    Domani, lunedì 26 settembreNord: Ampie schiarite in giornata specie al Nordovest, poi possibili rovesci in serata su Valle d'Aosta, alta Lombardia e Nordest. Temperature in rialzo, massime tra 20 e 24.Centro: Instabile con schiarite localmente ampie seguite da annuvolamenti più intensi associati a piovaschi e locali temporali. Temperature stazionarie, massime tra 21 e 26.Sud: Perturbato con temporali e nubifragi tra Campania, Molise e Puglia, ma a tratti anche su Basilicata e Calabria. Temperature in diminuzione, massime tra 22 e 28.Dopodomani, martedì 27 settembreNord: Instabile su Lombardia, Emilia-Romagna e Triveneto con piogge e rovesci in esaurimento tra pomeriggio e sera; schiarite tra Piemonte e Liguria. Temperature in calo, massime tra 17 e 22.Centro: Irregolarmente nuvoloso con addensamenti più intensi e rovesci sulle regioni tirreniche e l'Appennino. Temperature in calo, massime tra 17 e 22.Sud: Instabile sul versante tirrenico e in Sardegna con piogge e rovesci intermittenti, maggiori schiarite altrove. Temperature in ulteriore calo, massime tra 20 e 25.Fra 3 giorni, mercoledì 28 settembreNord: Nel complesso soleggiato salvo variabilità su Friuli-Venezia-Giulia e sulle Alpi di confine con locali fenomeni. Temperature in lieve rialzo, massime tra 19 e 23.Centro: Permane una certa variabilità con il rischio di qualche breve rovescio o temporale, specie ... Continua a leggere »

  • Publicato sabato, 24 settembre 2022

    AGGIORNAMENTO DOMENICA: TANTI DANNI IN NUOVA SCOZIA, VI SONO ANCHE DEI DISPERSI INVECE A TERRANOVA-LABRADOR - Il peggio ora è passato con il ciclone che si è portato sull'estremo Nordest del Canada, verso Terranova-Labrador e San Pierre, indebolito ma ancora in grado di determinare condizioni di intenso maltempo con venti tempestosi. Da segnalare due dispersi a Port aux Basques, in stato di emergenza dopo la furia della tempesta.Si fanno intanto i conti ora con la devastazione causata dalla tempesta sulla Nuova Scozia, che ricordiamo ha comunque soffiato con venti tipici da uragano, pur perdendone le caratteristiche termodinamiche tipiche dell'uragano tropicale. Tra le cittadine più duramente colpite Port aux Basques, con alcune case e costruzioni che sono state letteralmente trascinate in mare. Circa il 70% della popolazione della Nuova Scozia è rimasta senza energia elettrica, addirittura il 95% nell'Isola del Principe Edoardo.Nonostante la sua transizione a tempesta tropicale l'ex uragano Fiona ha mantenuto le sue  caratteristiche energetiche di quando era uragano un con venti che soffiano attorno al suo centro fino a 150km/h, con una pressione atmosferica di 931hPa, la pressione più bassa mai registrata in Canada. Dopo aver attraversato le Bermuda, l'impatto con la costa canadese della Nuova Scozia si sta dimostrando devastante.Già più ... Continua a leggere »

  • Publicato venerdì, 23 settembre 2022
    Domani, domenica 25 settembreNord: Piogge diffuse sul Triveneto, specie in Friuli; nuvoloso con qualche schiarita altrove con locali piovaschi al mattino. Temperature in calo sul Triveneto, massime tra 18 e 22.Centro: Perturbato con nubifragi e temporali anche molto forti sui settori tirrenici, meno intensi su quelli adriatici. Temperature in calo, massime tra 18 e 26.Sud: Rovesci e temporali forti su Campania, Molise, alta Puglia e nord Sardegna, maggiore variabilità altrove. Temperature stabili o in lieve rialzo, massime tra 25 e 30.Dopodomani, lunedì 26 settembreNord: Variabilità con schiarite nella prima parte del giorno, poi possibili rovesci in serata su Piemonte e Friuli-VG. Temperature in lieve rialzo, massime tra 20 e 24.Centro: Nuvoloso, ancora con rovesci e temporali localmente forti e a carattere di nubifragio tra Lazio e Abruzzo. Temperature stazionarie, massime tra 21 e 26.Sud: Instabile con rovesci e temporali, localmente forti tra Campania, Molise e Puglia, ma a tratti anche su Basilicata e Calabria. Temperature in diminuzione, massime tra 22 e 28.Fra 3 giorni, martedì 27 settembreNord: Molto instabile su Lombardia, Emilia-Romagna e Triveneto con piogge e rovesci anche forti, in esaurimento serale; schiarite tra Piemonte e Liguria. Temperature in calo, massime tra 17 e 22.Centro: Rovesci e temporali sparsi, ... Continua a leggere »